Sanificazione condizionatori Hamilton Milano 📞 02 8359 5180 Disinfezione unità

Assistenza condizionatori Hamilton Milano ti offre inoltre il servizio di Sanificazione condizionatori Hamilton Milano . Sempre al tuo fianco per dare manutenzione e pulizia meticolosa degli impianti di climatizzazione e condizionamento dell’aria Hamilton. Il servizio di Sanificazione condizionatori Hamilton Milano ti offre lavori di pulizia e disinfezione specializzata dei filtri dell’aria da oltre trent’anni. I nostri professionisti estremamente competenti effettuano una sanificazione completa ed efficace delle tue unità Hamilton esterne ed interne. Interventi di manutenzione periodici potranno così:

  • allungare la vita delle apparecchiature
  • ridurre significativamente i costi di gestione
  • salvaguardare la pulizia dell’aria dei locali

Riparazioni condizionatori Milano: chiama ora il numero 02 8359 5180

La sanificazione del condizionatore d’aria Hamilton è una pratica opportuna sulla quale purtroppo in molti il più delle volte pensano di risparmiare. Generalmente si affidano a professionisti come i nostri soltanto nel caso in cui il condizionatore d’aria si guasta, se ci sono perdite o se non ha più la capacità di raffreddare. Ciò nonostante la disinfezione e la pulizia di climatizzatori e condizionatori Hamilton non è una procedura meno fondamentale rispetto alla pulizia regolare dei locali .

Pulizia condizionatori Hamilton Milano

Nel caso in cui non si disinfettano i filtri di condizionatori e climatizzatori Hamilton si andrà incontro certamente a danni piuttosto che a benefici. Polvere, polline e lanugine di pioppo si accumulano dentro il filtro, luogo in cui la muffa, batteri, funghi e germi possono proliferare rapidamente. Questi elementi perciò iniziano a trasmettersi nell’aria della casa. Le persone che vivono per qualche tempo in locali del genere iniziano ad avere mal di testa. Il loro stato fisico peggiora, iniziano ad avvertire stanchezza. Qualcheduno solitamente si ammala. Consideri ancora che sia una decisione furba quella di lesinare sulla sanificazione dei condizionatori Hamilton a Milano ?

I nostri tecnici di Sanificazione condizionatori Hamilton Milano consigliano dunque di non lasciare i condizionatori in questo stato. Invece, in quanto azienda specializzata, consigliamo una pulizia e una disinfezione continue. Le operazioni di Sanificazione condizionatori Hamilton Milano poi ti faranno anche risparmiare! Infatti l’impianto Hamilton non si guasterà per il surriscaldamento e inoltre impiegherà meno corrente.

Sanificazione Condizionatori a Milano anche nei giorni festivi

Sanificare i condizionatori Hamilton taglia i costi aziendali

Per un’azienda, un supermercato, un ufficio o un negozio significa anche abbattere le spese per la sostituzione coloro che stanno sempre in quella stanza.

Abbiamo visto in che modo, in alcune circostanze, germi, batteri, muffe e funghi possono proliferare nelle apparecchiature di condizionamento. Una periodica manutenzione elimina tale rischio ed evita guasti evitabili e che costano cari. Sono mantenuti dunque bassi gli oneri gestionali e viene assicurata la migliore qualità dell’aria. Le operazioni di sanificazione comprendono condotte di aerazione, unità, filtri e apparecchiature di riscaldamento. Chiamaci quando vuoi per definire le tue necessità e in maniera da puntualizzare assieme i livelli perfetti di supporto per la tua casa o per la tua impresa.

Programmazione raccomandata per la pulizia di condizionatori e climatizzatori Hamilton

Collocazione

Tipo di climatizzatore

Frequenza del servizio: pulizie annuali

Un appartamento, una casa indipendente

Un climatizzatore residenziale

2

Negozi non alimentari, magazzini, uffici, locali tecnici, edifici amministrativi

Un climatizzatore a parete, un sistema split a cassetta, un canale, un sistema multi-split

4

Negozi di alimentari, locali industriali, esercizi di ristorazione, servizi auto e altri locali con maggiore umidità e inquinamento dell’aria

Un sistema split, un sistema multi-split, chiller, unità fan coil, climatizzatori VRF, condizionatori d’aria di precisione

12

Sanificazione condizionatori Milano a norma di legge

Quante volte deve essere effettuata la sanificazione degli impianti di climatizzazione Hamilton?

La frequenza di manutenzione degli impianti di condizionamento Hamilton dipende da una serie di variabili:

  • L’intensità dell’operazione
  • La posizione e la qualità del montaggio
  • Le condizioni ambientali della stanza: temperatura e umidità dell’aria, numero di persone, polverosità

Il condizionatore Hamilton presente in una camera della tua casa solitamente deve essere sottoposto ad un servizio di manutenzione due volte l’anno. La prima operazione andrebbe espletata in primavera con le prime giornate calde. Chiamaci e un nostro professionista osserverà le condizioni del climatizzatore ed eseguirà la pulizia di filtri e unità. Fatto ciò riuscirà a predisporre tattiche per preparare il condizionatore alla stagione seguente. La seconda manutenzione è consigliabile eseguirla in autunno, quando è necessario verificare le condizioni dell’impianto di condizionamento Hamilton e sanificarlo dagli elementi indesiderati accumulati nel corso del periodo estivo.

E’ sbagliato pensare che il condizionatore lavori continuamente in uno stato di risparmio energetico e con un’ottima qualità dell’aria. In realtà dovresti sanificarlo periodicamente. Una persona può immaginare che l’aria sia pulita e fresca, ma lo è soltanto apparentemente. Perfino nel locale più pulito, il condizionatore accumulerà un discreto strato di polvere durante l’ anno. Rivolgiti al nostro servizio di Sanificazione condizionatori Hamilton Milano : i migliori specialisti del settore che puoi trovare a Milano.

Sanificazione condizionatori Milano unità esterne

Come pulire ed effettuare la manutenzione dell’impianto di condizionamento Hamilton

Affinché un condizionatore d’aria Hamilton riesca ad operare in maniera ottimale è necessaria una manutenzione periodica che richiede la sanificazione di alette, filtri e bobine . Un climatizzatore Hamilton non pulito può divenire un grande disturbo per la tranquillità nella stagione calda. Alcuni nuovi impianti di climatizzazione sono muniti di funzionalità di pulizia automatica, ciò nonostante nulla batte un adeguato intervento di pulizia professionale.

Sanificazione unità esterne ed interne condizionatori e climatizzatori a Milano

I vantaggi di avere un condizionatore Hamilton

L’aria condizionata mette a disposizione diversi vantaggi tutto l’anno. Finita l’estate, potresti ritenere che l’uso del condizionatore non sia indispensabile. Però ci sono molte funzioni convenienti di cui si potrebbe avvantaggiarsi anche nei giorni freddi . Tant’è vero che un impianto di climatizzazione non serve unicamente a raffrescarti nei periodi più caldi. Anzi dispongono inoltre della funzionalità di riscaldare le tue stanze . Questi vantaggi naturalmente valgono sia per le abitazioni che per la tua attività e annoverano:

  • Migliore qualità dell’aria
  • Dormire meglio
  • Risultati di lavoro migliori
  • Tutela dei mobili
  • Aiuto per possibili problemi respiratori
  • Mantiene la temperatura costante

L’importanza della manutenzione per il tuo condizionatore d’aria Hamilton

La manutenzione del impianto di climatizzazione Hamilton è un obbligo per il funzionamento efficiente e per prolungare la vita del condizionatore. È imprescindibile ingaggiare un addetto competente per fare regolari controlli di manutenzione sull’impianto di climatizzazione Hamilton perché è indispensabile per garantirsi un funzionamento ottimale.

Sanificazione filtri condizionatore d’aria Hamilton Milano

Il compito più rilevante durante la manutenzione è quello di sanificare sistematicamente il filtro dell’aria . Al di là della prevenzione dalla diffusione nelle tue stanze di elementi malsani come ad esempio batteri, germi, muffe e funghi, la sanificazione garantirà inoltre l’efficienza del condizionatore Hamilton . I filtri intasati e sporchi non consentono un naturale flusso d’aria e riducono significativamente l’efficacia del sistema. Nel momento in cui viene ostacolato un normale flusso d’aria, l’aria che bypassa il filtro potrebbe trasportare sporcizia direttamente verso la serpentina dell’evaporatore, andando dunque a ridurre la capacità di assorbimento del calore delle bobine. Sai che se sanifichi un filtro è in grado di ridurre il consumo di energia del tuo condizionatore Hamilton dal 5% al ​​15%? I filtri potrebbero richiedere una pulizia più assidua se il condizionatore viene acceso spesso, per cui è soggetto ad all’accumulo di sporcizia o nel momento in cui hai animali domestici nella tua casa.

Pulizia filtri condizionatori Milano - Batteri
Particelle, polveri e batteri presenti nel filtro del condizionatore prima di eseguire la pulizia.

Sanificare le bobine del condizionatore a Hamilton Milano

Il sudiciume ammassato per mesi dalla serpentina dell’evaporatore e dal condensatore, viene raccolto all’interno del condizionatore d’aria e sulle bobine. Ecco che si formano funghi e batteri e, in più, si sprecherà più energia elettrica . Bobine e filtri puliti scongiurano che la serpentina si sporchi rapidamente. Comunque la serpentina degli evaporatori raccoglierà lo sporco nel tempo. Perciò decrescerà il flusso d’aria, compromettendo la capacità della serpentina di assorbire il calore. Sanificando e ispezionando la serpentina dell’evaporatore sistematicamente ci si assicurerà il normale funzionamento.

Scarichi di condensa e sanificazione tubi di scarico

Con il passare del tempo la polvere, la muffa o la condensa possono accumularsi dentro il canale di scarico del condizionatore. Questi elementi possono determinare delle perdite d’acqua . Questa sgorgando dall’impianto potrebbe macchiare i mobili, un tappeto o le pareti. Penseremo noi a spegnere l’apparecchio, a verificare che non si presentino ostacoli nei tubi di scarico della condensa e a sanificare questi elementi . Lo faremo al fine di consentire all’apparecchio Hamilton di portare a termine la sua missione, fondamentalmente ridurre l’ umidità e pertanto la temperatura.

Contatta i professionisti dei condizionatori Hamilton a Milano

Prima dei periodi più freddi e più caldi, è utile eseguire periodici interventi di manutenzione e sanificare il climatizzatore Hamilton. Un nostro esperto professionista può completare l’intervento di manutenzione e l’ispezione della centralina, del ventilatore, delle bobine, delle pale del motore, del compressore e dei tubi e del filtro dell’aria. In più verranno controllati e regolati i livelli di gas e ovviamente il condizionatore Hamilton sarà integralmente sanificato, disinfettato e pulito .

Nel momento in cui il tuo condizionatore Hamilton non funziona più, proprio nei giorni più caldi, comprendi senza dubbio che la manutenzione preventiva del condizionatore è preferibile alla alla sostituzione o alla riparazione a causa di negligenza. Un intervento di manutenzione preventiva fa diminuire qualunque probabilità di rottura delle apparecchiature e ne aumenta l’affidabilità sostituendo e ripulendo tutte le parti che ne hanno bisogno prima che si guastino.

Pronto intervento condizionatori Hamilton Milano e chiamate di emergenza

Un impianto di condizionamento dell’aria può rappresentare una componente vitale per un’azienda. I malfunzionamenti possono influire sicuramente sull’ aria all’interno del negozio, ristorante o abitazione. Questa situazione potrebbe esigere un lavoro di riparazione urgente. In questi casi puoi chiamare noi di Assistenza Condizionatori Hamilton Milano . Ti diamo un servizio operativo 24H inclusi i festivi.

I nostri interventi di manutenzione prevedono

  • Tempi conformi alle richieste dei clienti
  • Chekup minuzioso
  • Test e sanificazione delle unità
  • Lavori di manutenzione generale

Obiettivi primari delle operazioni di manutenzione e sanificazione degli impianti di condizionamento Hamilton a Milano

  • Migliorare la qualità dell’aria e il comfort
  • Sanificare i condizionatori Hamilton per evitare l’emissione di germi, batteri, muffe e funghi nelle tue stanze
  • Longevità dei condizionatori Hamilton
  • Efficienza energetica al fine di risparmiare e ridurre l’inquinamento
  • Ottimizzare i periodi di funzionamento
  • Uniformare l’impianto ai più nuovi regolamenti sui gas fluorurati
  • Ridurre i rischi di guasti e dunque i costi di sostituzione

Hamilton

Torna su